Comunicato stampa – ripresa allenamenti

Comunicato stampa – ripresa allenamenti

La modifica all’ordinanza di Regione Lombardia permette nuovamente la possibilità di effettuare allenamenti seppur con precise modalità e limitazioni ovvero allenamenti in forma “individuale” con distanziamento di 2 metri dalle altre persone durante le fasi attive.

Riteniamo che far svolgere attività motoria, anche se ben distante dalle peculiarità del nostro sport, rappresenti un elemento fondamentale per lo sviluppo dei nostri figli.
Poterlo fare in maniera controllata e normata da specifiche procedure ci permette di diminuire drasticamente le dinamiche più rischiose. Riteniamo il campo di allenamento con la presenza degli allenatori rappresenti un posto decisamente più sicuro rispetto al parco giochi o altri luoghi in cui è più difficile controllare tutti.

Con queste motivazioni e in rispetto ai protocolli regionali, nazionali e federali dalla prossima settimana riprenderemo le attività con le seguenti indicazioni:

➡️ INGRESSO secondo le modalità fin ora adottate, con obbligo di sorveglianza, per le categorie U6, U8, U10, U12, da parte dei genitori fino al momento della chiamata in campo degli allenatori

➡️ Obbligo di mascherina fino all’ingresso in campo

➡️ Certificazione a tutti gli ingressi per gli atleti e per I GENITORI che intendono sostare all’interno della struttura.

Rimane confermato per oggi l’effettuazione dei test sierologici per le categorie U6, U8, U10, U12 a cui raccomandiamo la completa partecipazione.

Il tutto rimane inteso salvo cambiamenti normativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *